telefono  - 3396104662 - @E-MAIL

Sei qui

La nostra azienda apistica produce tre tipi di miele: acacia, millefiori estivo e miele di melata di bosco. Produciamo inoltre polline, idromele e pappa reale. Effettuiamo vendita diretta. Serviamo gruppi d'acquisto.

Per tutto il periodo primavera estate abbiamo a disposizione sciami artificiali di api. Disponiamo, su prenotazione, anche di regine selezionate.

IL MIELE

I tipi di miele che produciamo sono tre, tutti provenienti dall'apiario di Olevano: ad inizio stagione un monoflora di acacia, a seguire, in estate piena, un miele di millefiori e, a fine stagione, il miele di melata di bosco. Ovviamente l'andamento può variare di stagione in stagione, in base al clima e alle fioriture.

I tre mieli prodotti

Osservando le fioriture si smiela il determinato tipo di miele prelevando, nel momento opportuno, i melari. Questa azione avviene senza uso di fumo, per evitare che il miele assorba cattivo odore. Una volta disperse le api, che si trovano sui telaini dei melari, cosicché facciano ritorno alle arnie d'origine, si procede alla smielatura vera e propria. Nel laboratorio della nostra azienda, vengono tolti gli opercoli di cera ad ogni telaietto. I telaietti vengono poi posti in uno smielatore, dove il miele viene estratto per centrifugazione. Il miele fuoriuscito passa, attraverso due tipi di filtri meccanici, uno a maglia grossa ed uno a maglia sottile, in un decantatore in modo che l'aria miscelata col miele, a seguito della centrifugazione, possa salire in alto. Dopo un adatto periodo nel decantatore è pronto per essere invasettato ed etichettato. Il miele non subisce nessun trattamento termico od altro.

MIELE MONOFLORA DI ACACIA (robinia pseudoacacia)
prima smielatura

Le acacie non sono presenti nelle immediate vicinanze dell'apiario ma, essendo molto appetibili per le api e precoci rispetto le altre fioriture, vengono prese d'assalto dalle api bottinatrici. La smielatura di questo miele si effettua non appena i fiori delle acacie iniziano ad appassire, nel periodo di fine maggio.

Il miele d'acacia

Essendo molto breve il periodo di raccolta nonché la potenza delle famiglie non ancora al massimo, il quantitativo di miele monoflora di acacia è percentualmente più basso degli altri mieli. Si tratta di un miele molto chiaro, che non cristallizza; un miele dolce e delicato, profumato. Molto adatto come dolcificante.
Le confezioni sono di barattoli da un chilo e da mezzo chilo. Il costo unitario è rispettivamente di quattordici euro e otto euro.

MIELE DI MILLEFIORI ESTIVO
seconda smielatura

Questo miele è prodotto a partire dai nettari delle essenze erbacee mellifere presenti: biancospino, erica, caprifoglio... ma in maniera preponderante dal nettare del castagno e del rovo, ed in maniera minore del tiglio, che ne costituiscono la maggiore fonte nettarifera. Il colore di questo miele è ambrato, non cristallizza o cristallizza parzialmente con una cristallizzazione morbida durante i mesi invernali, ha un sapore deciso ed un profumo intenso. Il periodo di smielatura del nostro miele di millefiori estivo è stabilito dall'osservazione della sfioritura del rovo che segue di poco quella del castagno: fine giugno - prima metà di luglio.

Il miele di millefiori estivo

E' un miele adatto a svariati usi. Come dolcificante per chi ama un retrogusto un po' più deciso, per la preparazione di dolci; miele ottimo anche su formaggio fresco o stagionato. Provate con un po' di ricotta...
Le confezioni sono di barattoli da un chilo e da mezzo chilo. Il costo unitario è rispettivamente di tredici euro e sette euro e cinquanta.

MIELE DI MELATA DI BOSCO
terza smielatura

Questo tipo è l'unico miele ottenuto dalle api non dal nettare di fiori, bensì dalla raccolta delle melate, presenti normalmente sulle piante dei nostri boschi. Si tratta di depositi zuccherini comunemente presenti sui fusticini dei rami e sulle foglie. Le api raccolgono queste secrezioni nei periodi in cui non sono più in atto fioriture.

Il miele di melata di bosco

Ne viene fuori un miele molto scuro, di profumo e sapore decisi, con retrogusto resinoso; un miele denso. Il periodo di smielatura è all'inizio del mese di agosto. E' un miele per "intenditori". Ha meno potere dolcificante ma il suo gusto ne fa miele con forte carattere. Adattissimo come balsamico nelle malattie da raffreddamento, ideale sui formaggi, anche quelli stagionati decisi come il pecorino.
Generalmente la produzione non è abbondante.
Le confezioni sono di barattoli da un chilo. Il costo unitario è di tredici euro.

SCIAMI ARTIFICIALI

In primavera, grazie alla nostra posizione riparata, riusciamo ad avere precocemente disponibilità di sciami artificiali, invernati con regina marcata, selezionata ed allevata da noi durante la stagione precedente. A stagione inoltrata possiamo fornire sciami artificiali con regina dell'anno.

 Per qualsiasi informazione, ecco i nostri contatti:

tel. 3396104662     whatsapp whatsapp

@E-MAIL